Sei in > Il Sannio > Mistero e Tradizioni    


 
Home Ponte Il Sannio Itinerari Galleria Foto Gruppo Ad Pontem News Contatti
 
 

Il Sannio

 

 

 

 

Mistero e Tradizioni

 

Per avvicinarsi al mistero e alle tradizioni

Pietrelcina è, con il Santuario di Pompei e con quello di Montevergine, uno dei grandi centri religiosi della Campania.

Se i due illustri Santuari vantano grandi ricchezze d’arte e di memorie storiche, nel centro sannita si respira un'aria di raccolto misticismo.

A Pietrelcina, in una modesta casa di pietra, nacque Padre Pio, che vi trascorse l’infanzia, vi maturò la propria vocazione e, nel podere di Piana Romana, ricevette le stimmate.

Ricordiamo anche il Santuario della Madonna del Roseto a Solopaca, quello della Madonna del Carmine a Montefalcone Val Fortore, il Santuario di San Michele in Camposauro presso Frasso Telesino e , quelli di San Michele a Foglianise e di Santa Lucia a Sassinoro, collocati in una grotta.

Tutti, anche il piccolo eremo dove San Menna, molto venerato nel Sannio, visse in penitenza presso Vitulano, sono sedi di annuali celebrazioni e di sontuose processioni.

La forza barbarica del carattere degli antichi sanniti riemerge soprattutto nei riti penitenziali che si svolgono ogni sette anni a Guardia Sanframondi, quando schiere di incappucciati, in onore della Madonna Assunta, percorrono le strade cittadine percotendosi a sangue con catene o con le spugne, irte di chiodi.

Altre manifestazioni folcloristiche si ricollegano agli antichissimi riti che celebravano il solstizio estivo, la mietitura, il raccolto.

A Montefalcone Val Fortore le donne indossano splendidi costumi in occasione della festa dell’ospitalità. Nella vicina Forano si svolge a San Giovanni una cavalcata al termine della quale vengono distribuite focacce porta fortuna, le lune.

L’appuntamento più suggestivo dell’estate è forse a Foglianise, dove la settimana folcloristica culmina il 16 agosto nella sfilata di carri artistici interamente costruiti con spighe.

 

copyright - 2007- © Ad Pontem - Tutti i diritti riservati