AdIno

AdIno, il pagliaccio birichino

Ogni volta che ci mettiamo a livello dei bambini rimaniamo incantati dalle loro reazioni sempre diverse e sentite, senza pregiudizi.


AdIno è entrato nelle scuole di Ponte con l'emozione di tornare ad avere una parvenza di normalità.

L'incontro con i bimbi delle scuole dell'Infanzia e Primaria ha reso gli occhi di AdIno luccicanti.


I bambini meravigliati dall'arrivo del pagliaccio sono stati entusiasti. Le manine proteste, i sorrisi che si leggevano negli occhi e nei saltelli dei loro piedini, il ballare a tempo di musica con AdIno hanno, come sempre, arricchito il cuore di noi volontari e delle maestre. Un 'esperienza che per l'ennesima volta ci ha stupito.


I bimbi donano il loro cuore e ripongono in noi tutte le speranze e noi siamo tenuti a dargli un minimo di serenità, ora che sono piccoli, affinché da grandi sappiano affrontare la vita con determinazione e pazienza.


Anche se non hanno potuto toccare AdIno sono stati così bravi da toccargli il cuore.


Grazie bimbi.


Grazie, con il cuore, alla Dirigente Prof.ssa Marlène Viscariello, a tutto il corpo docente e al personale scolastico che ci ha accolto con professionalità e abituale gentilezza.

AdIno su "IL MATTINO"

Oggi su "IL MATTINO" nella rubrica Costume&Società Sannio ritorna Ponte in primo piano, grazie alle attività della Pro Loco Ad Pontem, al suo presidente Maria Nave e alla coordinatrice degli eventi per i bambini, Angela Giorgio.

La giornalista Lucia Lamarque nel puntuale racconto del carnevale 2022 nel Sannio evidenzia come Ponte abbia organizzato l'incontro del pagliaccio AdIno con il più piccoli.

Nel ringraziare la prestigiosa testata della rinnovata considerazione ci piace ribadire l'emozione che i volontari Ad Pontem hanno vissuto in questa esperienza, sia pure nella consapevolezza di ciò che sta accadendo ad altri bimbi per la sopraffazione di noi grandi.

Cari bimbi in sofferenza siamo con voi

дорогі діти в стражданнях ми з вами

Foto dell'esperienza AdIno